indietro
Uniflex adotta le lastre flessografiche Asahi Photoproducts per incrementare qualità ed efficienza
Azienda bielorussa all'avanguardia nel miglioramento della stampa con palette fisse
24 Jan 2017

Tokyo (Giappone) e Bruxelles (Belgio), 24 gennaio 2017 – circa otto anni fa la bielorussa Uniflex ha intrapreso la strada dell'incremento della qualità e del vantaggio competitivo con la stampa con palette fissa (denominata anche stampa con gamma gromatica estesa, ECG), utilizzando un set di inchiostri fissi in sostituzione di gran parte degli inchiostri supplementari, se non di tutti. Uniflex è una delle più grandi aziende di stampa flessografica della Comunità degli Stati indipendenti (CIS) e dell'Europa orientale. Offre un'ampia gamma di imballaggi flessibili di alta qualità, come sacchetti sottovuoto, buste, bustine, imballaggi flessibili in bobina ed etichette autoadesive, utilizzando fino a 10 colori e diversi tipi di materiali.

"Abbiamo individuato nella stampa con palette fissa il nuovo punto di riferimento per la qualità ed efficienza della stampa flessografica" ha spiegato Eugen Lungin, direttore di produzione di Uniflex. "Ci siamo messi al lavoro per realizzare una suite di soluzioni leader di settore che ci consentisse di essere all'avanguardia nelle tecniche di stampa e assistere meglio i nostri clienti, ampliando al contempo la nostra presenza globale. Collaborare con Asahi Photoproducts è stato cruciale per centrare questi obiettivi."

Uniflex ha scelto di utilizzare le lastre flessografiche Asahi AFPTM-TOP e AWPTM con Pinning Technology for Clean Transfer, ritenendole l'opzione ideale per la produzione Full HD Flexo. "I nostri clienti hanno requisiti rigidi per la qualità dei loro stampati" ha aggiunto Eugen Lungin. "Ci impegniamo sempre per avvalerci delle ultime innovazioni nella flessografia e soddisfare, se non addirittura superare, le aspettative dei clienti. La stampa con palette fissa è sicuramente una di queste innovazioni. I proprietari dei marchi sono alla ricerca di imballaggi di alta qualità, attraenti e allo stesso tempo funzionali, e le lastre di Asahi Photoproducts sono per noi un prodotto fondamentale per ottenere ciò e anche di più."

La Pinning Technology for Clean Transfer è una tecnologia esclusiva messa a punto appositamente per trasferire tutto l'inchiostro rimanente sul supporto di stampa, grazie al fatto che le lastre fotopolimeriche presentano un'energia superficiale inferiore rispetto ad

altre lastre presenti sul mercato. È una tecnologia ideale per la stampa con palette fissa. Oltre a offrire una qualità di stampa eccezionale, questa tecnologia migliora l'efficienza di produzione complessiva grazie alla riduzione degli scarti durante l'avviamento e dei lavaggi della macchina da stampa. Infatti dei test indipendenti mostrano che le lastre Asahi con Pinning Technology for Clean Transfer migliorano di almeno il 26% l'efficacia complessiva della macchina da stampa (OEE).

"Abbiamo iniziato il nostro percorso nella stampa con palette fissa adottando le lastre AFPTM-TOP di Asahi dopo un'approfondita analisi di mercato, da cui è emerso che offrono il trasferimento di inchiostro migliore e più costante dall'inizio alla fine delle tirature. Successivamente abbiamo aggiunto le lastre lavabili con acqua AWPTM perché offrono precisione di messa a registro da lastra a lastra, rapidità di produzione e vantaggi ambientali, completando così il nostro portfolio con il meglio della stampa flessografica con palette fissa."

"È un vero piacere lavorare con Uniflex" ha commentato Martin Wohlschlegel, sales manager key accounts & emerging markets di Asahi Photoproducts Europe. "La loro dedizione per la qualità e la sostenibilità ambientale e il loro know-how in quanto a innovazione nei processi di stampa flessografica, li rendono unici e ne garantiranno il successo. Ci auguriamo una lunga collaborazione a vantaggio di entrambi."

“Con l'implementazione della stampa con palette fissa e l’impiego delle lastre Asahi AWPTM e AFPTM-TOP ,” ha concluso Eugen Lungin, “non solo abbiamo benefici in termini di costi e produttività ma siamo anche in grado di ottenere lineature più elevate e colori estremamente brillanti senza compromessi per la stabilità cromatica. Il trasferimento di inchiostro omogeneo rende quasi impossibile distinguere la nostra stampa flessografica con palette fissa dalla stampa rotocalco della massima qualità. Ora siamo tecnicamente in grado di fornire una qualità di stampa di fascia alta che soddisfa persino le aspettative dei clienti più esigenti e al contempo di avvalerci di una OEE migliore!"

Per ulteriori informazioni sulle soluzioni Asahi Photoproducts, visitare www.asahi-photoproducts.com.

Didascalie:

Immagine 1, da sinistra a destra: Martin Wohlschlegel, direttore vendite key account & paesi emergenti (Asahi), Sergey Kostin (direttore prestampa Uniflex), Eugen Lungin (direttore di produzione Uniflex), Juri Sterzer (direttore vendite esportazioni, ITRACO International Trading + Consulting GmbH)

Immagine 2: Vincitore dell'EFIA 2016 Gold Award: la giuria EFIA ha assegnato l'oro a Uniflex per questo eccezionale imballaggio, prodotto con lastre Asahi dotate di Pinning Technology for Clean Transfer.

Immagine 3: Sede Uniflex

Immagine 4: Candidatura Uniflex: prodotte con lastre Asahi con Pinning Technology for Clean Transfer, queste etichette spiccano effettivamente sullo scaffale (serie prodotti cosmetici per i capelli Gold Silk).

--FINE--

Profilo di Asahi Photoproducts

Asahi Photoproducts è una società sussidiaria di Asahi Kasei Corporation fondata nel 1971. Con ufficio centrale europeo in Belgio, Asahi Photoproducts è una delle aziende leader nello sviluppo di lastre flessografiche fotopolimeriche. Mediante la creazione di soluzioni flessografiche di alta qualità e la sua innovazione continua, l'azienda punta a creare un equilibrio tra stampa e ambiente.

Contattare: info@asahi-photoproducts.com
Thank you for downloading!
x
Download